Strategie del blackjack

Siete un giocatore veterano di blackjack e volete evolvere il vostro gioco o siete un nuovo giocatore con molte domande su come iniziare a usare buone strategie di blackjack? In entrambi i casi, questa guida è fatta per voi, con le migliori strategie per i giocatori professionisti nuovi e master, consigli, errori comuni e molto altro ancora.

È il momento di essere il migliore in tutti i giochi!

Ecco una guida che vi aiuterà a ottimizzare le vostre strategie di gioco nei migliori casinò online in Italia. Se è vero che una volta che si sa come giocare tutto diventa più facile, ci sono alcune strategie che vi faranno giocare come mai prima d’ora.

Allo stesso modo, se siete nuovi e non sapete da dove cominciare, rispondiamo anche alle domande più comuni che i nuovi giocatori si pongono. Quindi iniziamo a scaldarci e prepariamoci a diventare i migliori al blackjack con queste strategie di blackjack.

Ecco una favolosa guida ai migliori consigli e tecniche per giocare e vincere al Blackjack:

Cosa imparerete dalla nostra guida alla strategia del Blackjack?

Una volta comprese le regole di base del blackjack, è il momento di rendere più vivace il gioco imparando alcune strategie per ottenere risultati migliori. Ci sono molte strategie di blackjack disponibili su internet, ma qual è la migliore per voi? Questo è l’obiettivo di questa sezione.

La meraviglia dei casinò online ci rende ancora più facile imparare tutto questo avendo a portata di mano il nostro cellulare con tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno, cosa che è molto più difficile nei casinò fisici, tuttavia qualunque sia il casinò in cui volete giocare, qui imparerete a sviluppare le vostre abilità di gioco al 100%, conoscendo le strategie più famose di tutti i tempi e imparando a giocarle, le scommesse, i payout e molto altro.

Consigli importanti prima di iniziare

È importante che vi siano chiare alcune cose prima di iniziare con le strategie del blackjack, che vi aiuteranno a comprendere meglio ogni strategia.

  • Dovete conoscere tutte le regole, le quote, le scommesse e i pagamenti. Fare clic qui per saperne di più.
  • Decidete quale variante di gioco vi si addice di più. Fare clic qui per vedere le diverse varianti.
  • Pianificate il vostro budget: siate molto chiari su quanto potete guadagnare o perdere.
  • Siate sempre consapevoli di quanto tempo siete disposti a dedicare a un gioco.

Strategia di base del blackjack

Ogni articolo è composto da quanto segue:

  • Il Blackjack distribuisce due carte a faccia in su — visibili a tutti — a ogni giocatore del gioco.
  • Poi ne distribuisce due a se stesso, ma solo uno rimane scoperto.
  • Dalla posizione del mazziere, da sinistra a destra, in ordine, i giocatori decidono a turno se pescare altre carte o stare con le carte che hanno e il loro valore.
  • Quando è il vostro turno, dovete cercare di avvicinarvi il più possibile al numero 21; se lo superate, sarete fuori, avrete perso la vostra scommessa.
  • Quando tutti hanno fatto il loro turno, è il turno del mazziere che, finché non raggiunge il valore 17, deve continuare a pescare nuove carte; se raggiunge il valore 17 o più, si fermerà, mentre se fa busting avrà perso e tutti quelli che non hanno fatto busting vinceranno la loro puntata.

Scommettere o restare in piedi

Hit or Stand è una tabella utilizzata nel blackjack europeo e americano, che consente al giocatore di avere una strategia di blackjack più chiara e di sapere come agire quando gioca, in base alle carte che ha in mano e alle carte attuali del banco.

Indipendentemente dalla variante che state giocando, questa tabella vi sarà molto utile per avere sempre uno schema da seguire che vi permetterà di ottenere i migliori risultati alla fine della partita.

Non è necessario essere esperti nel gioco del blackjack per capire questa tabella: se avete ben chiare le regole di base, sarà più che sufficiente per poterla usare con fiducia.

Per chi è alle prime armi con il gioco, sappiamo che guardando la tabella si potrebbe pensare di non avere idea del significato delle lettere. Ma non preoccupatevi, ecco il significato di ogni lettera:

  • La S di Stand sta per stand (il giocatore non deve pescare altre carte in quella mano).
  • H come Hit, che sta per Hit (il giocatore chiede un’altra carta per estendere e aumentare la sua mano).
  • La P di Split consiste nel dividere la mano, il che significa che le coppie devono essere separate.
  • Il DD è Double Down, ovvero raddoppiare la puntata in cambio di un’altra carta.

Si tratta di concetti molto elementari che è bene rivedere sempre finché non sono chiari, e se riuscite a memorizzare la tabella qui sopra, ancora meglio.

Raddoppio

Si tratta di una strategia di blackjack che prevede l’effettuazione di una seconda puntata identica alla prima effettuata in precedenza. In cambio, si deve accettare una carta in mano. È possibile raddoppiare dopo aver visto le due carte iniziali, ma ATTENZIONE: non si può colpire e poi raddoppiare.

Come si fa a dire al dealer che si vuole raddoppiare? È molto semplice: piazzare la seconda puntata accanto a quella iniziale. Se si vince la scommessa, si ottiene un rimborso proporzionale alle due puntate e il doppio della puntata iniziale; se si perde, entrambe le puntate vengono eliminate. Se c’è un push, entrambe le puntate sono valide e non si ottiene nulla.

Coppie divise

In quasi tutte le strategie del Blackjack, quando viene distribuita una coppia (due carte uguali), si può scegliere di dividerla in due nuove mani. Vengono distribuite altre due carte (una per ogni nuova mano) e la puntata viene raddoppiata. Ogni mano viene giocata normalmente: si hanno due possibilità di battere il banco o di perdere.

Capire quando è il momento giusto per dividere è per il gioco di alto livello. Tuttavia, dato che i valori delle carte sono solo dieci, non è difficile memorizzare cosa fare in ogni situazione.

Ecco un elenco delle possibilità più frequenti in cui è opportuno dividere le coppie.

  • Sempre assi divisi. Ci sono alcune situazioni nel Blackjack in cui ha sempre senso dividere, indipendentemente dalla carta mostrata dal banco.
  • Dividere sempre gli otto. Oltre agli assi, l’altra coppia che quasi tutte le strategie di Blackjack vi diranno di dividere è l’otto. È difficile ottenere una buona mano quando si giocano gli otto come mano singola.
  • Ripartite sempre gli assi o gli otto, se ricevete una seconda coppia. Quando si divide, il banco dà due carte, una per ciascuna delle nuove mani.

Sarà inoltre ideale dividere i partner in base a determinate situazioni:

  • Dividere due, tre o sette, se il banco mostra un sette o meno.
  • Dividere i sei quando il banco mostra un due a sei. Se il mazziere ha un sette o più, si prende semplicemente un colpo.
  • Dividere i nove contro due a sei, otto e nove. Se il banco mostra un sette, un dieci o un asso, non colpire, ma stare.

Con questa tabella potrete memorizzare più facilmente le mosse.

Quando rinunciare?

Quando si parla di arrendersi nel blackjack non si parla di sconfitta, al contrario fa parte di una strategia di blackjack molto utilizzata, in cui si rinuncia solo a metà della puntata fatta. Arrendendosi si ha la possibilità di recuperare alcune delle perdite subite in precedenza.

L’unica cosa che dovete avere ben chiara è che dovete arrendervi prima che vengano estratte altre carte. Se si decide di fare un’altra mossa, come patta o split, l’opzione di resa non sarà possibile.

La resa non è disponibile nemmeno se il banco mostra un asso e ha un blackjack.

Prima di iniziare a giocare vi consigliamo di leggere le regole del gioco, in modo da essere sicuri di avere la possibilità di rinunciare alla partita.

Strategia avanzata del blackjack

Una volta iniziato a giocare, le vostre strategie di blackjack cresceranno e noterete dei miglioramenti nel vostro gioco.

Ecco perché ci sono molte strategie di blackjack che utilizzerete man mano che acquisite familiarità con il gioco; il tempo e la pratica vi aiuteranno a capire quando utilizzare ciascuna di esse e come utilizzarle al momento giusto.

Il conteggio delle carte funziona davvero?

Una delle strategie più popolari del blackjack consiste nel decidere quando colpire o stare, in modo da non superare il 21. In questo caso il conteggio delle carte è fondamentale, in modo da sapere quali carte sono sul tavolo e, soprattutto, quali carte rimangono da distribuire.

È qui che il conteggio delle carte assume un ruolo centrale nelle strategie di molti giocatori di blackjack. Ovviamente è impossibile prevedere con esattezza quale carta verrà fuori, ma si può sapere in che modo giocare.

Come si contano le carte nel blackjack?

La prima cosa da sapere è che tutte le strategie di conteggio delle carte del blackjack hanno lo stesso scopo: decidere se aumentare la puntata per incrementare le vincite. Questo ci dà un’idea delle carte che non sono ancora state distribuite.

Tenendo traccia, è possibile prevedere se sono rimaste più carte alte o basse, rendendo più facile sapere quale carta verrà fuori e piazzare la propria puntata in base a quella.

I sistemi più comunemente utilizzati per il conteggio delle carte sono:

Un sistema abbastanza elementare in cui le carte tra il 2 e il 6 hanno un valore di +1, il 7, l’8 e il 9 valgono 0, mentre le facce e l’asso valgono -1. Quando le carte vengono distribuite nel gioco, il giocatore deve sommare mentalmente il valore delle carte che sono state messe sul tavolo.

Si tratta di una variante leggermente più complicata, perché questa volta le carte sono divise in 6 gruppi, quindi tutto diventa più difficile.

Si inizia moltiplicando il numero di carte utilizzate per -2. Quando si supera la barriera dello 0, si ha un vantaggio di almeno l’1% sul banco. A tal fine, è necessario avere ben chiaro il valore di ciascuna carta.

Quale strategia di blackjack dovrei utilizzare

Ci sono molte strategie di blackjack che si possono sviluppare poco a poco a seconda di quanto si conosce il gioco, sia che siate nuovi al gioco o professionisti, ci saranno sempre alcune strategie adatte al vostro livello.

Non siate disperati e non vogliate imparare tutte le strategie allo stesso tempo, oppure non pensate che sapendo come giocare non possiate migliorare ulteriormente il vostro gioco.

Raccomandiamo di puntare sempre a un gioco d’azzardo intelligente e responsabile, e il blackjack è certamente un ottimo gioco per metterlo in pratica.

Se volete rinfrescarvi la memoria o ripensare al vostro gioco, ecco le diverse varianti di gioco, dategli un’occhiata e stabilite quali strategie di blackjack volete utilizzare a seconda della variante.

Quale strategia di blackjack utilizzare se sono alle prime armi con il blackjack?

Quando siamo alle prime armi con un gioco, tendiamo ad avere insicurezze e incertezze, ma è per questo che non bisogna avere fretta o perdere la pazienza quando si inizia a giocare a blackjack online.

C’è una strategia di base che, una volta assimilata, vi farà capire che non siete più quel novellino che chiedeva a gran voce di avere più abilità nel gioco.

Ecco cosa farà parte della vostra strategia di base per iniziare bene.

  • Se avete 10-11 e sono più alti della carta visibile del banco, dovete fare un raddoppio.
  • Se si raggiungono 17 punti, non rischiare più.
  • Se la mano iniziale è inferiore a 11 punti, pescare una carta (tranne quando si deve fare un raddoppio).
  • Se avete 12-16, pescate un’altra carta, a patto che la carta visibile del banco sia superiore a In tutti gli altri casi, non rischiate; è probabile che il banco stia in piedi.
  • Se avete due 8 o due assi, è meglio dividere la mano.

Quale strategia di blackjack utilizzare se sono un veterano?

Una volta acquisite le strategie di base del blackjack, è il momento di dare un’occhiata più da vicino alle giocate e cercare di perfezionare le proprie azioni. Ci sono molte serie di scommesse che possono essere fatte a seconda dell’andamento dei giochi, in modo da ottenere un maggiore successo quando si gioca.

Questi tipi di scommesse sono:

  • Scommesse laterali
  • Scommettere contro il settore bancario, noto come assicurazione

Se siete dei professionisti capaci di contare le carte, di gestire le dinamiche del gioco in ogni momento, comprese le possibili azioni del banco e dei giocatori, è arrivato il momento di fare il salto di qualità. I due tipi di scommesse sopra menzionati vi saranno molto utili e potrete giocare in modo molto più emozionante.

Scommesse laterali

Più comunemente utilizzato nei casinò online che nei casinò tradizionali. Per lo più si tratta di scommesse sul fatto che determinate carte si verifichino o meno. È possibile piazzare scommesse laterali su se stessi e sugli altri giocatori. Le regole sono:

  • Under/Over 13: si scommette che il valore della mano sarà superiore o inferiore a 13. È importante ricordare che l’asso vale sempre 1 in questo tipo di scommessa. Quando viene effettuata questa scommessa Under/Over 13, il banco paga un bonus per due assi, offrendo vincite fino a 7:1.
  • Coppia perfetta: nella coppia perfetta, le scommesse sono piazzate sulla base dell’ipotesi che la mano del giocatore originale sia composta da una coppia. Le vincite per questo tipo di scommessa sono solitamente le seguenti: per una coppia mista 5:1, per una coppia dello stesso colore 12:1 e per una coppia perfetta 30:1. È una scommessa allettante, certo, ma con molti rischi.
  • Trucco delle cinque carte: per chi ha nervi d’acciaio. Quando il giocatore ottiene una mano di 5 carte senza andare a vuoto, il casinò può scegliere di pagare un bonus extra, in cambio della rinuncia alla possibilità di vincere la mano. In caso di vincita imminente, il giocatore deve scegliere se accettare il bonus o tentare di vincere la partita di Blackjack.
  • 7’s Magic: si scommette su una mano per realizzare tre 7 di fila. Questo non è così raro come si potrebbe pensare. Se il giocatore trova tre 7 dello stesso seme, ha diritto a un premio speciale. Si tratta di una scommessa che può essere effettuata solo nei giochi in cui sono presenti più di due mazzi di carte.

Assicurazione

Si parla di assicurazione quando si scommette che il banco colpirà 21 punti e funge da «rimborso». Se il banco raggiunge i 21 punti, paga le puntate assicurate a 1:1. Il giocatore perde la puntata iniziale, ma riceve una vincita 1:1 grazie all’assicurazione e recupera così l’importo puntato.

Non dimenticate mai che questo tipo di scommessa è utile perché quando il banco batte il Blackjack, tutte le altre scommesse perdono, tranne quella sull’assicurazione. Ora, se il banco non raggiunge il 21, lo scommettitore assicurativo perde l’importo; questo è il motivo principale per cui questa strategia è fatta per i professionisti del gioco d’azzardo, dove contare le carte molto bene e mantenere il gioco in assoluto controllo è vitale.

Errori generali nei nuovi giocatori

Per casino è fondamentale fornire tutte le informazioni necessarie ai nostri lettori per poter sviluppare e avere un gioco sicuro e di qualità, per questo non è sufficiente parlare solo di strategie, ma è anche importante menzionare gli errori che possono comunemente accadere.

♦️ Fate attenzione quando distribuite le carte.

Se giocate nel ruolo di croupier, dovete avere ben chiaro quale variante di blackjack state giocando perché, se è vero che l’obiettivo sarà sempre quello di arrivare a 21, a seconda del tipo di blackjack le modalità saranno determinate. Non è la stessa cosa distribuire le carte nel blackjack europeo e nel blackjack americano, per esempio.

♦️ Non raddoppiare né il 5 né il 10.

Uno degli errori più comuni quando si inizia a giocare è quello di raddoppiare sul 5 o sul 10. Molti giocatori quando imparano a giocare raddoppiano in cambio della conferma di stare in piedi con la carta successiva, avendo solo queste carte in mano, è uno degli errori fondamentali.

Siate chiari su quali carte potete o non potete foldare. Controllate le tabelle qui sopra, cercate le vostre combinazioni migliori e giocate senza pensare alle vostre azioni.

♦️ Controllare le emozioni

Nel blackjack si possono avere strisce positive e negative, in entrambi i casi lasciare che le emozioni vadano fuori controllo vi porterà a prendere decisioni sbagliate nel corso del gioco.

Pensate a mente fredda, siate sempre chiari sulla strategia che state utilizzando e non fatevi guidare dagli impulsi.

♦️ Non volete guadagnare grandi profitti in poco tempo.

Il blackjack non è un gioco di velocità, ma di costanza; per questo motivo, voler ottenere un profitto in poco tempo si tradurrà solo in frustrazione. Quando giocate, dovete stare tranquilli, osservare come gli altri giocatori gestiscono le loro mosse e non disperare, tenendo sempre a mente che l’idea è quella di acquisire maggiore esperienza, divertirvi e godervi il vostro tempo.

♦️ Decidere dove giocare correttamente.

È importante scegliere un casinò online che sia legale e autorizzato a operare in Italia. Se non siete esperti nel gioco del blackjack, sarebbe una buona idea scegliere un casinò che offra giochi gratuiti, in modo da poter fare pratica senza dover scommettere denaro.

Ci sono molti casinò, ma anche molte caratteristiche che vi faranno aderire a quello più adatto a voi, ecco la nostra selezione dei migliori casinò online in Italia.

#Casinò onlineClassifica dei casinòBonus di benvenutoNessun deposito
1.
50 giri gratis e 100 €Nessun bonus senza deposito Gioca
2.
350 giri gratis e 500 €Nessun bonus senza deposito Gioca
3.
50 giri gratis e 50 €Nessun bonus senza deposito Gioca
4.
250 giri gratis e 250 €Nessun bonus senza deposito Gioca
5.
50 giri gratis e 150 €Nessun bonus senza deposito Gioca
6.
150 giri gratis e 100 €Nessun bonus senza deposito Gioca
7.
100 giri gratis e 70 €Nessun bonus senza deposito Gioca
8.
110 giri gratis e 100 €Nessun bonus senza deposito Gioca
9.
100 giri gratis e 50 €Nessun bonus senza deposito Gioca
10.
120 giri gratis e 150 €Nessun bonus senza deposito Gioca

Ora siete pronti a prendere d’assalto i vostri giochi!

Si tratta di sapere quando stare, quando raddoppiare la puntata, quando dividere la mano in coppie e quando pescare un’altra carta.

Sì, riducono il vantaggio del casinò, che è sempre maggiore del nostro, ma almeno lo riducono e ci fanno guadagnare di più.

Ogni gioco è composto da quanto segue: Il blackjack distribuisce due carte a faccia in su — visibili a tutti — a ciascun partecipante al gioco. Poi distribuisce due carte a se stesso, ma solo una è scoperta. Dalla posizione del mazziere, da sinistra a destra, in ordine, i giocatori decidono a turno se chiedere altre carte o stare con le carte che hanno e il loro valore. Continua a leggere il resto delle regole su il nostro site.